sab 21 dicembre 2019 - ore 09:26

Un giorno felice



di Gigi Mangia

La città è un bene comune, che si vive: nella bellezza, si conosce nella cultura, si abita con l’educazione. Paolo Verri, che dal 2011 al 2014 ha diretto con successo la candidatura di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019 in qualità di Direttore del Comitato Matera 2019, ha declinato con successo questo modello, proponendo un metodo partecipativo dei cittadini e a lui vanno i nostri complimenti per il grande successo.
Oggi è un giorno felice per il Sud e per Matera perché per la città dei sassi finisce il percorso di Capitale della Cultura d’Eur...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il sab 21 dicembre 2019 alle 09:26 - Commenti(0)


scrivi un commento

mar 17 dicembre 2019 - ore 13:33

CHI SONO LE OMBRE FOLLI DI ENZO VETRANO E STEFANO RANDISI?



di Annarita Risola*

“A che serve il teatro? È una forma d’arte che implica immediatamente l’uomo, che obbliga a vivere, a incontrarsi e scontrarsi”. (Franco Scaldati)

Ombre folli - Cantieri Teatrali koreja, 23 Novembre 2019. L’opera teatrale è di Franco Scaldati, considerato uno dei più importanti drammaturghi del novecento. Nelle sue opere racconta la sofferenza, la marginalità e il degrado. Quell’invisibile che si fa ombra, ma che resiste ed esiste. Sono le aree abbandonate di Albergheria ad ispirarlo, quelle, dove teneva i suoi laboratori, coinvolgendo gli abit...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mar 17 dicembre 2019 alle 13:33 - Commenti(0)


scrivi un commento

mer 11 dicembre 2019 - ore 14:55

IL PRESEPE REALIZZATO DAI MINORATI PSICHICI NELLA CASA DI LEONARDO



di Gigi Mangia

Di Leonardo Da Vinci si celebra questo anno il cinquecentenario della morte (1519) e sono molti i libri che approfondiscono la ricerca e la personalità complessa, sia della sua conoscenza che dei suoi interessi. Leonardo nacque a Vinci, un piccolo paese della Toscana. Fu figlio illegittimo nato da uno stupro, perpetrato da un giovane notaio su una contadina giovanissima. Leonardo crebbe con i nonni, non fu mai legittimato. Non ebbe un’educazione regolare, ma ugualmente crebbe tutto genio e sregolatezza. Leonardo è stato un grande innovatore; rivoluzionario nell’usa...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mer 11 dicembre 2019 alle 14:55 - Commenti(0)


scrivi un commento

mar 19 novembre 2019 - ore 15:10

Le case speciali delle ragazze e dei ragazzi. Che fare? Una domanda senza scadenza.



di Gigi Mangia
Quali sono le case speciali? Il teatro, la scuola, la famiglia, il quartiere, la biblioteca, i musei e perché sono speciali? Sono luoghi, questi, dove si apprende la lingua e le parole da usare come utensili del pensiero e della creatività: per conoscere, per scoprire e trovare l’Altro, per essere promotore di relazioni sociali ed affettive, per essere capace di progettare insieme. Io con te, tutti insieme. Sono i luoghi dell’io, della crescita, della formazione socioaffettiva, della ricucitura dei passaggi e del tempo della crescita di un adolescente.
Che fare, p...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mar 19 novembre 2019 alle 15:10 - Commenti(0)


scrivi un commento

mar 19 novembre 2019 - ore 14:46

L’amore avvolgente, bramato, tradito, maledetto, non corrisposto, incestuoso e l’attualità di Ovidio



di Annarita Risola – Palchetti Laterali, Università del Salento

Quanto senso trova nell’oggi un grande classico? Come il mondo antico può assumere significati nel nostro presente liquido? La letteratura latina, un autore quale Ovidio, la mitologia greco-romana possono confrontarsi con le problematiche odierne?
Sotto l’egida dell’amore avvolgente, bramato, tradito, maledetto, non corrisposto, incestuoso, c’è sempre attualità.
E a confermarlo sono le sei donne protagoniste di questo spettacolo dal titolo Heroides- Lettere di eroine del mito dall’antichità al presente -...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mar 19 novembre 2019 alle 14:46 - Commenti(0)


scrivi un commento

sab 09 novembre 2019 - ore 09:51

LILIANA SEGRE: LA TUA SCORTA SIAMO TUTTI NOI



Rifiutare ogni forma e manifestazione di discriminazione razziale, affrancare il dibattito pubblico dall’odio verso l’altro, il “diverso”, combattere le risorgenti tendenze neo-naziste in tutto l’occidente sono le sfide che ci devono vedere tutti impegnati: nessuno escluso. Lo scandalo di un Paese liberatosi con la Resistenza e a prezzo di milioni di morti dal fascismo che oggi si trova a dover proteggere una donna di 89 anni, testimone vivente delle pagine più oscure della nostra storia, è il segno di un popolo che oltre a non aver fatto interamente i conti col passato sembra aver rimosso ogn...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il sab 09 novembre 2019 alle 09:51 - Commenti(0)


scrivi un commento

mer 30 ottobre 2019 - ore 10:53

“Finché posso immaginare sono libera”



Intervista a Elena Bucci*

- Elena Bucci, attrice, drammaturga, regista e cantautrice: chi preferisce essere?
Tutte queste nature sono sempre state intrecciate insieme, fin dall’inizio, anche se spesso il ruolo di attrice, forse perché più visibile, sembra quello che prevale sugli altri. A questo si aggiunge il fatto che solo da pochi anni si moltiplicano le regie e le scritture femminili, prima poco viste e valorizzate. Per mia fortuna ho avuto la possibilità, fin dai primi debutti con Leo, e ancora prima in alcuni lavori da sola, di combinare le mie scelte con i preziosi i...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mer 30 ottobre 2019 alle 10:53 - Commenti(0)


scrivi un commento

mer 23 ottobre 2019 - ore 15:16

BUCHI NERI NELLA STORA



Di Gigi Mangia
Nelle profondità del mare, a 6 miglia dalle coste di Lampedusa, lo scandaglio ci ha fatto vedere i morti del barchino naufragato il 7 Ottobre. Fra quei morti abbiamo visto quello di una mamma stretta al suo bambino. Nel mare ci sono morti che non abbiamo visto, perché non sono stati individuati dallo scandaglio, sono i morti dispersi. Noi non vogliamo vedere, preferiamo girare lo sguardo dall’altra parte. Bisogna reagire, noi di Koreja lo facciamo seguendo l’insegnamento di Alessandro Leogrande. Parlare e vedere vuole dire resistere e quindi non rinunciare a gridare parol...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mer 23 ottobre 2019 alle 15:16 - Commenti(0)


scrivi un commento

lun 16 settembre 2019 - ore 14:50

“LO STRANIERO NON È IL MIO NEMICO”



Di Gigi Mangia

Quando il Presidente del Consiglio dei ministri chiede di uscire dagli slogan, porti chiusi - porti aperti, e di avere un linguaggio sobrio in politica ha ragione da vendere.
È stato il ministro Salvini, dal Ministero degli Interni, ad essere il moltiplicatore delle emozioni di paura e di disprezzo dello straniero, facendolo percepire dal popolo come un pericolo per la sua sicurezza. Il suo è stato un esempio studiato di demagogia populista per aumentare il consenso al suo potere parlando alla pancia del popolo e facendo approvare, con la firma del giurista, Pr...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il lun 16 settembre 2019 alle 14:50 - Commenti(0)


scrivi un commento

gio 06 giugno 2019 - ore 07:48

LO STUPRO È VILE VIOLENZA, NON È UNA MALATTIA



di Gigi Mangia

Quanta forza bisogna avere per superare l’angoscia e quanta cultura per trovare la via per uscire dal dolore? La morte di Noa, la ragazza olandese di 17 anni che ha deciso di morire, ci interroga e ci obbliga a rispondere sulla fragilità degli adolescenti e sul ruolo della scuola nella loro vita. Noa aveva 11 anni e ha subìto violenza; poi l’ha subìta a 14. Sentiva il suo corpo sporco ed un dolore senza parole. La sua era una non-vita, segnata da una rottura irreparabile dell’anima col suo corpo. Noa non era una ragazza malata, ma una donna stuprata, violentata n...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il gio 06 giugno 2019 alle 07:48 - Commenti(0)


scrivi un commento

mar 21 maggio 2019 - ore 08:03

CASUALITÀ



Di Gigi Mangia

Koreja da sempre fonda il suo fare teatro sull’educazione al pensiero, sul prepararsi alla vita, sul sentire il pericolo e sull’avere fiducia in sé stessi e negli altri, in pratica sullo sperimentare a partire dalla conoscenza di sé stessi e delle proprie relazioni con il mondo circostante. E secondo noi la morte in diretta di due giovani non può essere derubricata come semplice follia, è un fatto più complesso che interroga il modello comportamentale che regola le nostre relazioni nei e attraverso i social.
Sull’autostrada A1, fra il casello Modena nord-Mode...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mar 21 maggio 2019 alle 08:03 - Commenti(0)


scrivi un commento

lun 06 maggio 2019 - ore 14:37

RITORNA IL GREMBIULE



Prof. Luigi Mangia

In Italia, la settima potenza industriale nel mondo, in cui l’evasione scolastica è un problema vero, drammatico a sud, dove a Napoli raggiunge il 40%, si discute del ritorno del Grembiule a scuola. Fu introdotto, non per legge, ma per opportunità morale nel 1925, dal ministro Giovanni Gentile, il filosofo dello stato etico del fascismo. Il grembiule piace molto a Matteo Salvini, il ministro del balcone, da fare un problema di politica per il governo, dimenticando però il taglio delle risorse nella scuola e di aver cancellato la prova di storia dall’esame di mat...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il lun 06 maggio 2019 alle 14:37 - Commenti(0)


scrivi un commento

lun 29 aprile 2019 - ore 13:04

L’abito della festa: Feste sacre, processioni e bande



di Gigi Mangia

Nella nostra contemporaneità c’è ancora una magia, una forza sacra, che continua ed interviene nella nostra storia quotidiana rinnovando il fascino subito dalla fede fiduciosa nella mano del divino nel nostro destino. Nel Salento la storia non ha interrotto il suo divenire lineare verso i valori cristiani nel tempo, perciò il sacro, è ancora vita di partecipazione popolare. È una forma di passività popolare che riceve e si fa attraversare dai riti che rinnovano il tempo senza rompere il rapporto tra sacro e profano. Sono i riti, le processioni e le bande che declina...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il lun 29 aprile 2019 alle 13:04 - Commenti(0)


scrivi un commento

mer 24 aprile 2019 - ore 10:00

Hansel e Gretel fra vecchie filastrocche e profumo di vaniglia



di Anna Rita Risola
Sono tantissimi bambini gli spettatori attenti di una favola:”Hansel e Gretel. Mangiadisk” andata in scena il 22 Marzo presso i Cantieri Teatrali Koreja.
È musica il loro vociare, è entusiasmo quello che traspare dai loro volti, ma tutti, benché molto piccoli, si pongono all’ascolto non appena inizia lo spettacolo.
Una scenografia articolata e pochi oggetti in scena: un aeroplano, una ballerina, un mangiadischi...ma è proprio l’allestimento che ci immerge improvvisamente in una dimensione magica e ci avviluppa tra le lenzuola bianche del sogno.
Effi...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mer 24 aprile 2019 alle 10:00 - Commenti(0)


scrivi un commento

gio 18 aprile 2019 - ore 14:53

Alla consulta giovanile in lotta per la difesa del clima e del mare



di Gigi Mangia

Difendiamo il CORALLO NERO dalle trivelle nel mare. Nel mare che piacque agli Dei, le cui acque Venere fece feconde col suo sorriso, è stato trovato il Corallo Nero. Siamo nei fondali delle Tremiti, nel parco del Gargano. Il nostro mare ha una ricchezza straordinaria di biodiversità. La scoperta del Corallo Nero, oggetto di studio da parte dell’Università di Bari, è fra le più strabilianti e merita tutela e grande attenzione da parte della politica. Il Corallo Nero si presenta come un tronco, appunto, nero da cui partono numerosi rami; tanti da formare un vero alber...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il gio 18 aprile 2019 alle 14:53 - Commenti(0)


scrivi un commento

lun 15 aprile 2019 - ore 14:20

SHAKESPEARE SECONDO MALOSTI: L'IO COME MOLTITUDINE E IL GIOCO DEGLI OPPOSTI



di Ida Barbalinardo
Foto Alice Stella
Tutto ciò che esiste viene percepito o compreso in relazione al proprio contrario. La vita stessa esiste solo se pensata in relazione alla morte. Ne consegue, dunque, che alla base del mondo in cui viviamo e della nostra sussistenza vi è un'insanabile unione di opposti. Probabilmente, ciò che emerge più di tutto in "Shakespeare/Sonetti" è proprio questo legame indissolubile: i celebri Sonetti shakespeariani sono qui ricostruiti in una nuova drammaturgia che traspone direttamente sulla scena l'essenza cosmica. Attraverso il racconto controve...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il lun 15 aprile 2019 alle 14:20 - Commenti(0)


scrivi un commento

mar 02 aprile 2019 - ore 11:15

2 Aprile giornata internazionale dell’autismo.



L’autismo le cui origini sono ancora sconosciute è un fenomeno sociale importante la cui gestione è caricata quasi esclusivamente sulle spalle delle famiglie. L’autismo non è una malattia, è il pensiero blu, l’imprevedibilità oltre la norma: la liberazione attraverso l’arte. L’autismo nel teatro trova un campo di alleanze, cioè un ambiente favorevole. Per i bambini autistici fare teatro vuol dire: fare esperienza, trovare la crescita, vivere la partecipazione, scoprire le relazioni, superare la disabilità, vincere l’emarginazione, infine sconfiggere l’esclusione sociale. Il teatro esercita ...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mar 02 aprile 2019 alle 11:15 - Commenti(0)


scrivi un commento

ven 15 marzo 2019 - ore 17:10

"FEDELI D'AMORE": per guardare ciò che è dentro



di Ida Barbalinardo

foto Alice Stella

Parte di un itinerario iniziato nel 2017 al "Ravenna Festival" con "Inferno", "Fedeli d'amore" del Teatro delle Albe è un'ulteriore dimostrazione di quanto i versi del Sommo Poeta siano attuali ancora oggi e quanto mai essenziali. Tramite le parole di Marco Martinelli, infatti, questo spettacolo si configura come un vero e proprio percorso attorno a Dante e al nostro presente, dentro e fuori i suoi testi. Un percorso che, guidato dalle mille voci che popolano il corpo di Ermanna Montanari, si compone di sette quadri con sopra tito...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il ven 15 marzo 2019 alle 17:10 - Commenti(0)


scrivi un commento

ven 01 marzo 2019 - ore 10:41

Fra poesia e raffinato amore carnale, Shakespeare secondo Valter Malosti



di Annarita Risola

Foto Alice Stella

22 Febbraio 2019 È all'interno di un Teatro come Koreja, che di tanto in tanto avvengono magiche alchimie. Correnti creative prodotte da parole, suoni, movimenti. Il tutto intrecciato e ben dosato, senza mai andare oltre e senza mai ingannare. Mettendosi a nudo esternamente e interiormente, vietando falsi pudori, raccontando il mondo dal profondo e lasciando spazio ai sentimenti che non finiscono mai di travolgerti. Uomini dalle sane pulsioni, intrappolati nel giudizio altrui. Ma quando il tempo ha alterato il proprio aspet...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il ven 01 marzo 2019 alle 10:41 - Commenti(0)


scrivi un commento

mar 26 febbraio 2019 - ore 11:56

FA'AFAFINE: LA BELLEZZA DELLA DIVERSITA'



di Ida Barbalinardo

foto Alice Stella

Nella lingua di Samoa, il termine "Fa'afafine" definisce coloro i quali non si identificano pienamente in nessuno dei due generi, ma in un genere intermedio, fluido. In virtù della loro natura, queste persone non vengono assolutamente emarginate dalla società in cui vivono, ma, al contrario, godono di considerazione e rispetto. Se pensiamo questa realtà in relazione alla nostra bella Italia e ai dibattiti sul tema della sessualità emersi negli ultimi anni, il quadro che ne deriva risulta particolarmente avvilente: pregiudizio,...


leggi tutto >>>


postato da Koreja il mar 26 febbraio 2019 alle 11:56 - Commenti(0)


scrivi un commento

sab 21 dicembre 2019 - 09:26

Un giorno felice

leggi tutto

mar 17 dicembre 2019 - 13:33

CHI SONO LE OMBRE FOLLI DI ENZO VETRANO E STEFANO RANDISI?

leggi tutto

mer 11 dicembre 2019 - 14:55

IL PRESEPE REALIZZATO DAI MINORATI PSICHICI NELLA CASA DI LEONARDO

leggi tutto

mar 19 novembre 2019 - 15:10

Le case speciali delle ragazze e dei ragazzi. Che fare? Una domanda senza scadenza.

leggi tutto

mar 19 novembre 2019 - 14:46

L’amore avvolgente, bramato, tradito, maledetto, non corrisposto, incestuoso e l’attualità di Ovidio

leggi tutto

sab 09 novembre 2019 - 09:51

LILIANA SEGRE: LA TUA SCORTA SIAMO TUTTI NOI

leggi tutto

mer 30 ottobre 2019 - 10:53

“Finché posso immaginare sono libera”

leggi tutto

mer 23 ottobre 2019 - 15:16

BUCHI NERI NELLA STORA

leggi tutto

lun 16 settembre 2019 - 14:50

“LO STRANIERO NON È IL MIO NEMICO”

leggi tutto

gio 06 giugno 2019 - 07:48

LO STUPRO È VILE VIOLENZA, NON È UNA MALATTIA

leggi tutto

mar 21 maggio 2019 - 08:03

CASUALITÀ

leggi tutto

lun 06 maggio 2019 - 14:37

RITORNA IL GREMBIULE

leggi tutto

lun 29 aprile 2019 - 13:04

L’abito della festa: Feste sacre, processioni e bande

leggi tutto

mer 24 aprile 2019 - 10:00

Hansel e Gretel fra vecchie filastrocche e profumo di vaniglia

leggi tutto

gio 18 aprile 2019 - 14:53

Alla consulta giovanile in lotta per la difesa del clima e del mare

leggi tutto

lun 15 aprile 2019 - 14:20

SHAKESPEARE SECONDO MALOSTI: L'IO COME MOLTITUDINE E IL GIOCO DEGLI OPPOSTI

leggi tutto

mar 02 aprile 2019 - 11:15

2 Aprile giornata internazionale dell’autismo.

leggi tutto

ven 15 marzo 2019 - 17:10

"FEDELI D'AMORE": per guardare ciò che è dentro

leggi tutto

ven 01 marzo 2019 - 10:41

Fra poesia e raffinato amore carnale, Shakespeare secondo Valter Malosti

leggi tutto

mar 26 febbraio 2019 - 11:56

FA'AFAFINE: LA BELLEZZA DELLA DIVERSITA'

leggi tutto

ven 22 febbraio 2019 - 14:55

ARTAUD: VIAGGIO VERSO IL TEATRO PURO

leggi tutto

ven 01 febbraio 2019 - 14:51

RENZO E LUCIA OLTRE I BANCHI DI SCUOLA

leggi tutto

gio 31 gennaio 2019 - 15:53

EDUCARE ALLA STRANEZZA

leggi tutto

mer 23 gennaio 2019 - 17:10

Koreja e La Giornata della Memoria

leggi tutto

mer 16 gennaio 2019 - 17:03

CALCINCULO la giostra che provoca lo spettatore

leggi tutto

mer 19 dicembre 2018 - 15:56

UN VUOTO RUMOROSO

leggi tutto

gio 29 novembre 2018 - 12:11

Ricordare Alessandro Leogrande

leggi tutto

lun 05 novembre 2018 - 12:18

Il Cantico di Roberto Latini. Mancanza e dubbio.

leggi tutto

ven 02 novembre 2018 - 10:08

Il teppismo colpisce a scuola

leggi tutto

mar 30 ottobre 2018 - 11:13

NON GUARDARMI

leggi tutto

gio 02 agosto 2018 - 15:48

La delicatezza del poco e del niente: diario di un’emozione speciale

leggi tutto

gio 02 agosto 2018 - 14:10

NON DIMENTICARE

leggi tutto

lun 30 luglio 2018 - 14:44

Quindici semplici donne anziane danzano e...

leggi tutto

mar 24 luglio 2018 - 09:13

Chapeau per gli Ubu!

leggi tutto

lun 23 luglio 2018 - 08:07

Frame, un delicato passaggio tra la vita e la morte

leggi tutto

lun 23 luglio 2018 - 07:35

Con Luca Toracca, fra humor e tenerezza

leggi tutto

ven 20 luglio 2018 - 11:04

Una tempesta e la funzione del teatro

leggi tutto

mer 18 luglio 2018 - 14:40

Diario di una Tempesta

leggi tutto

mer 18 luglio 2018 - 11:24

RISVEGLI

leggi tutto

mar 17 luglio 2018 - 08:25

Diario di un pomeriggio speciale

leggi tutto

mar 17 luglio 2018 - 08:16

Diario di un workshop

leggi tutto

gio 10 maggio 2018 - 10:42

La libertà ha la forma di un cavallo. 14 maggio, quarant’anni di civiltà

leggi tutto

mar 10 aprile 2018 - 13:16

Non si può morire per qualche chilo di troppo

leggi tutto

ven 16 marzo 2018 - 17:11

20 marzo giornata mondiale del teatro ragazzi

leggi tutto

mer 07 marzo 2018 - 15:14

8 MARZO

leggi tutto

gio 01 febbraio 2018 - 11:59

“VIAGGIO AD AUSCHWITZ A/R”: settantasei parole per raccontare la Memoria

leggi tutto

lun 15 gennaio 2018 - 08:57

KATËR I RADËS: il viaggio disperato verso l’Altro

leggi tutto

ven 22 dicembre 2017 - 15:13

Ricordo personale di Alessandro Leogrande. Di Gigi Mangia

leggi tutto

gio 30 novembre 2017 - 16:27

Gli amanti libertini di de Laclos e il potere perverso della seduzione

leggi tutto

mar 28 novembre 2017 - 12:04

Alessandro Leogrande

leggi tutto

gio 23 novembre 2017 - 16:51

Mai più violenza contro le donne!

leggi tutto

gio 16 novembre 2017 - 15:37

Il carosello esistenziale di FRAME

leggi tutto

gio 09 novembre 2017 - 08:47

P!nk Elephant - Benvenuto Umano

leggi tutto

mar 07 novembre 2017 - 09:14

| x | No non distruggeremo... di Collettivo Cinetico e Lionel di Fabbrica C/Sosta Palmizi

leggi tutto

gio 02 novembre 2017 - 15:54

Sport e Xebeche del Gruppo Nanou

leggi tutto

lun 30 ottobre 2017 - 10:31

Hidden Body, un viaggio rarefatto e dilatato che tocca l’anima dello spettatore

leggi tutto

mar 24 ottobre 2017 - 15:59

Zona 3 - Ritual quintet_1

leggi tutto

lun 23 ottobre 2017 - 13:53

Viaggio dentro “Entities-theater of gestures”, una sperimentazione percettiva firmata Mirko Guido.

leggi tutto

ven 15 settembre 2017 - 14:22

Una foglia di dolore

leggi tutto

mar 01 agosto 2017 - 13:49

IL SANTOLIVO. REQUIEM PER UN ALBERO – DIARIO#2

leggi tutto

IN EVIDENZA